Benvenuto nel sito del Comune di Saronno - clicca per andare alla home page
motore di ricerca
Piazza della Repubblica,7 - 21047 Saronno (VA)
P.I. 00217130129 Tel. +39 02-967101 Fax +39.02-96701389
Posta Elettronica Certificata comunesaronno@secmail.it

Storia PRESENTAZIONE e MAPPA

 

Mappe - Stradari - Percorsi

 

Google offre una mappa di Saronno con la possibilità di vedere anche le immagini satellitari soprapposte.

 

TuttoCittà  offre una mappa con la possibilità di tracciare itinerari o ricercare vie.

Sulla mappa di TuttoCittà è possibile evidenziare particolari categorie, come ad esempio, i teatri, le farmacie, luoghi turistici, ecc.

 

Geoplan  offre una mappa interattiva, eventualmente scaricabile in formato pdf con indicati servizi pubblici e stradario.

 

 

RAGGIUNGERE SARONNO

 

La stazione di Saronno Sud

Saronno, inoltre, gode di un'invidiabile facilità nelle comunicazioni, posto che è il nodo principale delle Ferrovie Nord Milano e che ha una fermata intermedia del treno "Malpensa Express" tra Milano e l'aeroporto : in treno, Milano è raggiungibile in meno di 20 minuti e così la Malpensa. Prossimamente , con il ripristino della linea Saronno-Seregno, la città sarà collegata via ferro anche con l'aeroporto di Orio al Serio.

 

 

IL TERRITORIO 


cartina di Saronno - piccola

Il territorio di Saronno, sita all'estremo sud della provincia di Varese, è prevalentemente pianeggiante, situato ad una altitudine di 212 m sul livello del mare; la superficie è di 10,86 kmq; gli abitanti sono al 31/08/2011 n° 39309 .

 

La città è attraversata da un piccolo corso d'acqua, il Lura: questo torrente nasce dalle Prealpi, attraversa il Varesotto ed il Comasco per poi passare in Saronno, coperto per circa 700 m andando poi a disperdersi in una serie di canali; a nord dell'abitato, attorno al corso d'acqua, si estende il Parco del Lura, grande area verde di interesse regionale.



 

L'ECONOMIA 


L'economia all'inizio del secolo era esclusivamente agricola; ma l'evoluzione è stata tale che successivamente Saronno è divenuta città industriale, soprattutto nel settore alimentare, tessile e metallurgico.


Negli ultimi anni, con la chiusura delle grandi fabbriche, l'attività produttiva si è parcellizata in centinaia di aziende medio piccole ed artigianali.

 

Saronno è particolarmente attiva dal punto di vista del commercio: da tempo immemorabile, vi si tiene al mercoledì un grande mercato, che è tra i primi della Lombardia ed il secondo della provincia di Varese.

 

La tradizione commerciale continua con la presenza di numerosissimi esercizi, che si occupano di ogni varietà merceologica; il centro della città, completamente pedonale, è considerato il più grande centro commerciale della zona.

 


 

I MONUMENTI ARTISTICI


Il Santuario della B.V. dei Miracoli

Saronno vanta numerosi monumenti artistici, che ne rendono gradevole una visita: il Santuario della B.V. dei Miracoli, con gli affreschi rinascimentali di Bernardino Luini e Gaudenzio Ferrari; la Chiesa di San Francesco, monumento nazionale; Villa Gianetti, recentemente restaurata, nonché una piccola rete di musei e collezioni. 

 

 

 

 

 

La Ciocchina

La Chiesa di San Francesco

Villa Gianetti


 

Un completo polo dell'Istruzione

 

La città, infine, si caratterizza per essere un completo polo dell'istruzione, poiché vi hanno sede scuole pubbliche statali e non statali di ogni ordine e grado, tali da attirare migliaia di studenti ogni giorno, nonché la facoltà di Scienze Motorie dell'Università dell'Insubria.

 

 

Immagini di una città viva 

 

Una manifestazione in piazza...

Radio in piazza

Capodanno in piazza

 

ultima modifica:  03/10/2013
Municipio
Uffici Comunali
La Città
Servizi Online
Siti Correlati
Calendario Eventi
<< dicembre 2017 >>
L M M G V S D
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
             
Saronno Saronno
Portale internet realizzato da Progetti di Impresa Srl © 2014